Prenotazione obbligatoria, a numero chiuso entro venerdì 7 dicembre 2018 

«Si dispone la greppia, si porta il fieno, sono menati il bue e l'asino. Si onora ivi la semplicità, si esalta la povertà, si loda l'umiltà e Greccio si trasforma quasi in una nuova Betlemme». (Tommaso da Celano)

Nell’800° anniversario dell’incontro di Francesco con il Sultano di Egitto Malik al Kamil, durante il viaggio in Terrasanta, viaggio che ispirò al Santo l’idea di rappresentare il Presepe, il nostro weekend ripercorre le antiche vie che portarono Francesco a visitare e a fermarsi spesso in questi luoghi.  

 

Greccio domina la Valle Santa Reatina e ha origini millenarie, forse legate all’insediamento di una colonia greca da cui il nome. San Francesco passò più volte a Greccio e la somiglianza del paesaggio con i luoghi della Terra Santa che aveva visitato pochi anni prima, lo ispirarono a rievocare i momenti della nascita di Betlemme. Nella notte di Natale del 1223 fu rappresentato il primo Presepe Vivente perché “ …questo è il mio desiderio, perché voglio vedere, almeno una volta, con i miei occhi, la nascita del Divino infante."

Alla rappresentazione si unirono molti frati provenienti dalle località vicine, tra le quali il Sacro Speco di Narni, anch’esso visitato spesso dal Santo, ove dimorò anche San Bernardino. San Francesco arrivò qui già nel 1213, quando vi era un monastero benedettino sorto intorno al 1000; egli era solito ritirarsi in preghiera entro una grossa fenditura nella roccia. Qui compii alcuni miracoli e i confratelli in seguito si fermarono stabilmente costruendo in più fasi il complesso conventuale che potremo ammirare nel nostro cammino.

 

Programma (1) - Scarica il programma

Sabato 5/1

Ore   7.00   Partenza con mezzi propri dal parcheggio della Polisportiva Stella

Ore 11.00   Inizio escursione sul Cammino di San Francesco da Stroncone (TR) a Greccio (RI)

Percorso a piedi: lunghezza 12 km; percorrenza 4 ore; dislivello 750 m.; difficoltà T/E

Ore 17.30   Rappresentazione del Presepe vivente

A seguire    rientro a Stroncone con transfer in bus riservato. Cena alla Taverna La Mola http://www.tavernalamola.it e pernottamento all’hotel Porta del Tempo www.portadeltempo.com

 

Domenica 6/1

Ore   9.00   Dopo colazione, si potrà partecipare alla S. Messa al Convento di San Francesco

Ore 10.00   Partenza da Stroncone e tappa sul Cammino di San Francesco fino al Sacro Speco

                 Visita al santuario dello Speco e pranzo al sacco   

Ritorno sul percorso fino al punto dove avremo lasciate le auto

Percorso a piedi:  lunghezza 12 km; percorrenza 4 ore; dislivello 600 m.; difficoltà T/E

 

Rientro a Rimini nella prima serata.

__________________________

(1) Il programma potrà subire variazioni in funzione delle condizioni meteo, dei partecipanti, o altre condizioni avverse. Le modifiche sono stabilite a giudizio insindacabile degli organizzatori.

 

INFORMAZIONI E MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Quota per persona € 85,00 (2)

La quota comprende: 

  • la cena in ristorante convenzionato e il pernottamento in albergo a Stroncone (sistemazione in camere doppie, matrimoniali e triple) per sabato 5/1;
  • la colazione di domenica 6/1 in albergo;
  • biglietto di ingresso alla rappresentazione del Presepe vivente di Greccio
  • transfer con bus riservato da Greccio a Stroncone il 5/1;

La quota NON COMPRENDE: i pranzi, visite guidate e quant’altro non espressamente indicato.

 

Prenotazione obbligatoria, a numero chiuso entro venerdì 7 dicembre 2018

  • La partecipazione è riservata ai soci de L’Umana Dimora in regola con l’iscrizione per il 2019 E’possibile associarsi fino al momento della prenotazione.
  • Le prenotazioni verranno considerate fino a esaurimento dei posti disponibili, in ordine di arrivo e solo se complete di caparra di € 60,00, che non verrà restituita in caso di rinuncia o annullamento.
  • I minorenni possono partecipare solo se accompagnati da un adulto che se ne assume la piena responsabilità. Per questa iniziativa non si accettano minori di anni 12.

 

Per prenotarsi occorre:

- versare la caparra di €.60,00 per ogni persona (+ eventuale quota associativa), con bonifico bancario sul C/C intestato a “L’Umana Dimora di Rimini e dell’Adriatico” c/o Crédit Agricole Cariparma

IBAN: IT 12Z0623024206000043130739

 

- inviare una e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. specificando nome, cognome, data di nascita, recapito telefonico di ogni partecipante e allegando copia dell’avvenuto versamento.

 

Ogni partecipante dovrà munirsi di:

  • Zaino con borraccia e abbigliamento da escursionismo adatto al periodo
  • Scarponi da trekking con suola scolpita (obbligatori)
  • Bastoncini, ghette e torcia elettrica (consigliati)
  • Pranzi al sacco di sabato e domenica

 

Info e prenotazioni

Franco 335.5434802 - Marco 335.1200344

___________________________

(2) La quota potrà subire riduzioni se il numero di partecipanti consentirà di abbassare i costi del transfer  di sabato per il rientro a Stroncone