Il Cammino dei Beati

La Compagnia del Beato Enrico e L’Umana Dimora presentano

"Il Cammino dei Beati"

Venerdi 26 settembre 2014 è stato presentato in conferenza stampa "Il Cammino dei Beati", un nuovo percorso in Valconca promosso insieme alla Compagnia del Beato Enrico. Presenti gli amministratori di Coriano, Montefiore e Saludecio.

Un percorso che, su viabilità secondaria e sentieri, collegherà Rimini a Coriano, Montefiore e Saludecio, toccando luoghi significativi della vita dei Beati Ronconi, Marvelli, Enrico d’Ungheria ed Elisabetta Renzi.

Il Cammino copre una distanza di circa 50 km. che si percorre in circa 12 ore. Prende il via da Rimini al Ponte di Tiberio, inizio dell’antica via Emilia e raggiunge Coriano, Passano, Madonna di Carbognano, il Santuario di Bonora, Montefiore Conca e Saludecio. E’ percorribile, sia a piedi, sia in mountain bike. 

Con questa iniziativa i promotori perseguono scopi diversi.

Innanzitutto intendiamo contribuire a tenere viva la tradizione di fede e di opere che questi Beati hanno generato e che tutt’ora vive tra la popolazione.

C’è poi l’obiettivo di favorire tramite un approccio ecosostenibile, la conoscenza del territorio, in particolare quello della Valconca, con le sue bellezze paesaggistiche e le sue tradizioni religiose, culturali ed enogastronomiche. Saranno perciò coinvolti anche imprenditori agricoli e produttori delle tipicità locali.

Un terzo obiettivo è quello di far conoscere e mantenere aperta la rete sentieristica che attraversa la Valconca e consente di vedere luoghi e scorci altrimenti sconosciuti ai più.

Stiamo dialogando con i referenti delle istituzioni civili e delle realtà religiose coinvolte per mettere a punto il progetto e individuare le sinergie possibili con tutti i soggetti che sul territorio operano con le stesse finalità. 

Il Cammino di San Francesco

da Rimini a La Verna... e fino a Roma

 

 

Sostieni L'Umana Dimora

Partnership

L’Umana Dimora riminese è tra i soci fondatori del Forum del Piano strategico del Comune di Rimini.

Vai al sito del Piano Strategico